Il cambio di stagione non è mail facile da realizzare, soprattutto per chi è sprovvisto du una cabina armadio. Ci si ritrova sempre immersi di scatoloni, panni ovunque e troppe cose da fare in poco tempo.

Ma non temere! Si può realizzare in poco tempo, basta essere organizzati, preparati e pronti a partire.

Ecco a voi 10 cose da fare per il cambio di stagione nel vostro armadio

Scegli il momento giusto

Quando decidi di fare il cambio stagionale nel tuo armadio assicurati di trovare il giusto momento. Non iniziare se non hai l’intera giornata libera, finirai per trovarti invaso da tanti abiti, scatole, scarpe e borse. Quindi, trova il tuo tempo e inizia la tua impresa.

Organizzatori

Un buon cambio ha bisogno di organizzazione! Anzi, di organizzatori.

Scatole, scatoline e scatolette. Questa è la la chive di tutto. Cerca di conservare le tue cose all’interno di orgnanizzatori etichettati. Ti aiuteranno a cercare immediatamente quello di cui hai bisogno e, ad ogni cambio, ti aiuteranno a fare tutto in maniera più rapida. Scarpe, borse, maglie, pantaloni, pigiama .. tutto al suo posto! In questo modo sarà facile e rapido togliere il vecchio e mettere il nuovo.

Svuota il tuo armadio

Per prima cosa, svuota l’armadio dall’abbigliamento della stagione passata e toponimo all’interno degli organizzatori.

Un suggerimento che ti diamo è quello di approfittare di questo tempo per fare un po’ di pulizia. Abiti vecchi, piccoli, rovinati o inutilizzati.. cerca di fare il tuo ordine.

Pulisci a fondo l’armadio

Dopo aver svuotato l’armadio dagli abiti della vecchia stagione, approfitta per fare una pulizia approfondita. Spolvera, disinfetta e dai nuova vita ai ripiani malandati.

Approfitta del cambio stagione per ripulire a fondo il tuo armadio.

Organizza li spazi

Per avere un armadio sempre in ordire il trucco è quello di organizzare i tuoi spazi nel miglior modo.

Pantaloni e camice nello stesso reparto, ben stesi e distanziati.

Magliette e maglioncini piegati e riposti insieme e, magari, in ordine di colore.

Tute ed abbigliamento sportivo nel loro cassetto separato dalle altre cose. Mutande calzini e biancheria varia nel loro.

Per la biancheria ricorda di tenere tutto ben distinto nel loro cassetto, usa i tuoi organizzatori.

Metti da parte il cambio della stagione trascorsa

Grazie agli organizzatori adesso potrai catalogare e mettere da parte il cambio della stagione passata. In questo modo il prossimo anno sarà più facile e rapido rimettere tutto a posto.

Nuova vita ad abiti che non usi più

Dai nuova vita ai tuoi vecchi abiti! Gli abiti che non usi più possono essere reimpiegati in altro modo. Da un maglioncino una buona mente creativa può formare una borsa.

Usa dei profumatori

Dopo aver sistemato il tuo armadio è il momento di profumarlo.

Usa dei profumatori per armadi, ogni volta che aprirai l’anta sarà un piacere e i tuoi panni avranno sempre un profumo gradevole.

Regala i tuoi vecchi abiti

Puoi donare i tuoi vecchi abiti a chi ha più bisogno. Se non conosci nessuno puoi donarlo ad alcune associazioni che si occupano di questo.

Dedicati allo shopping

Dulcis in fundo! Dopo aver pulito, piegato, selezionato e catalogato è arrivato il momento delle nuove tendenze !

Ogni armadio che si rispetti ha al suo interno dei grandi classici e le nuove tendenze che ogni stagione offre! Dedicati allo shopping, per strada o online comodamente dalla tua scrivania.

Benissimo! Adesso che hai questi 10 semplici consigli per realizzare il tuo cambio stagione non temere più di farlo!

Lascia un commento e facci sapere il tuo consiglio preferito!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here