Le invasioni domestiche, purtroppo, stanno diventando sempre più numerose al giorno d’oggi. L’idea che uno sconosciuto possa entrare in casa tua, frugare tra la tua roba e rubare oggetti per i quali hai dovuto magari fare anni di sacrifici è terribile.
Tenete sempre bene a mente che, per quando possa essere orribile, non fatevi mai giustizia da soli. Affidatevi sempre alle forze dell’ordine.
Tuttavia, nessuno però può impedirvi di fare il possibile per prevenire una rapina e tenere la vostra abitazione al sicuro dai ladri.

Vediamo allora quali sono le 10 cose da fare per evitare una rapina in casa.

Imposta un sistema di allarme

Se non ne possiedi già uno, procurare ed installare un sistema di allarme è il primo passo da fare per prevenire le rapine in casa.
La maggior parte dei ladri scappa al suono dell’allarme, altri non si avventurano vedendolo dall’esterno. Ad ogni modo, riuscirai a prevenire una rapina.
Ottenere un sistema di allarme è molto semplice e ormai poco costoso. Ti basterà solo affidarti ad una agenzia specializzata.
Se non puoi permettertene uno, molti utilizzano la tecnica del finto cartello che segnala un sistema d’allarme. E’ un ottimo deterrente a poco prezzo.

Aggiungi un blocco a porte e finestre

Se le serrature delle tue porte sono di facile forzatura, di sicuro la tua casa ha un livello di protezione molto basso. L’ideale sarebbe avere una porta blindata ma, se non puoi acquistarne una ci sono altri rimedi.
Procurati delle serrature a cilindro o a catenaccio, sono decisamente più difficili da forzare e ti faranno sentire più al sicuro.
Per quanto riguarda le finestre, invece, dovresti installare die vetri anti scasso e dei blocchi alle serrande in modo da impedire l’accesso in casa dall’esterno.

Proteggi le portefinestre che danno sui balconi

In questo caso dovrai cercare di rispettare tutte le indicazioni fornite nel paragrafo precedente ma, dovrai cercare di avere qualche accortezza in più.
Installa delle ringhiere esterne. Se i ladri raggiungo il balcone sarà per loro molto semplice entrare in casa da li. Per questo motivo, dovrai cercare di creare dei deterrenti che impediscano ai ladri di avvicinarsi. Inoltre, con le ringhiere potresti anche salvaguardare casa perchè, se anche dovessero raggiungere il balcone, sarebbe per loro più difficile rompere le ringhere per entrare.

Illumina casa anche al suo esterno

Se abiti ad un piano terra, oppure hai una villetta indipendente, sarà opportuno tenere illuminata anche la parte esterna della casa. Il vialetto, il giardino, il posto auto.. Insomma, evita di creare zone d’ombra dove i ladri possono nascondersi in attesa della tua uscita.
In questo modo, se tu non sei in casa e qualcuno si avvicina alla tua abitazione in modo sospetto, i tuoi vicini potranno vederlo e avvisare le forze dell’ordine.

Non nascondere la tua chiave fuori casa

Molte persone hanno la malsana abitudine di lasciare le chiavi di casa sotto al tappeto d’ingresso, sotto il vaso o in un posto che crede essere “sicuro”.
Non è affatto così. Non lasciate mai le vostre chiavi di casa incustodite. E’ il miglio modo di lasciare la strada spianata ai vostri ladri.
Non avranno nemmeno bisogno di rompere vetri o scassinare porte. A loro basterà osservarvi, aspettare che vi allontaniate, prendere le chiavi ed entrare per mettere in atto il colpo indisturbati.
Quindi non fatelo, lasciatele da un parente, da un vostro amico oppure nel vostro esercizio commerciale di fiducia, ma mai incustodite.

Fidati dei tuoi vicini

Cerca di creare un buon legame con i tuoi vicini. Quando voi sarete fuori casa saranno i vostri occhi e le vostre orecchie per la protezione della tua abitazione.
Se dovessero vedere delle persone sconosciute avvicinarsi, oppure dovessero sentire rumori strani, potranno avvisarvi in tempo oppure, avvisare direttamente la polizia.
Se devi lasciare le chiavi fuori casa, fallo in casa loro. In questo modo sarai tranquillo del fatto che nessuno potrà rubarle.

Aggiungi telecamere esterne

Le videocamere esterne sono un ottimo deterrente per i ladri. Anche se non sono collegate a nessun sistema di registrazione è importante averle.
Avranno paura di essere ripresi e in questo modo non si avvicineranno nemmeno alla vostra casa.
Ovviamente devi cercare di posizionarle in modo da far vedere a chi si avvicina che ne sei provvisto, se sono collegate ad un sistema di video sorveglianza tanto di guadagnato, ma altrimenti andrà bene anche solo come deterrente.

Installa una cassaforte

Sei hai degli oggetti preziosi, oltre ad attuare tutte le strategie sopra elencate, sarà comunque il caso di attrezzarsi con una cassaforte in casa.
Non deve essere necessariamente una grande cassaforte a muro. Ne esistono di vari tipi e modelli, più grandi e meno grandi a seconda delle esigenze. L’unica accortezza che dovete avere sarà quella di nasconderla alla perfezione in casa in modo da non farla trovare. Ovviamente nessuno escluso voi dovrà mai sapere dove si trova la cassaforte in casa.

Non dire a nessuno dove tieni gli oggetti di valore

Se non avete una cassaforte, non lasciate i vostri oggetti di valori sparsi per casa. Non nascondeteli assolutamente nei cassetti insieme ai vostri maglioni. Cercate dei posti segreti che solo voi conoscete. Fate in modo che chiunque entri in casa non riesca a trovarli in modo da limitare i danni.
Non dovete dirlo a nessuno. Voi dovete essere gli unici a sapere quale sia il nascondiglio degli oggetti di valore. Ricordate, i posti meno probabili sono sempre i più sicuri!

Lascia una luce accesa quando parti

Quando sei via per qualche giorno, non lasciare che dall’esterno si intuisca che la tua abitazione è deserta. Fai in modo che i ladri pensino che ci sia sempre qualcuno in casa. Installa il crepuscolare fuori dalla tua veranda o dal tuo balcone in modo che quando viene sera, la luce si accende così da far credere che ci sia sempre qualcuno in casa.
Non dimenticare mai di avvisare i tuoi vicini e chiedere loro di fare attenzione mentre voi non ci siete. In questo modo potrete dormire sogni tranquilli anche lontano da casa.

Benissimo, adesso che hai a disposizione questi 10 semplici consigli su come fare per prevenire una rapina, mettiti all’opera e dormi sogni tranquilli.

Non dimenticare di farci sapere quale dei nostri consigli avete seguito e come vi siete trovati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here